martedì 6 agosto 2013

Viale Libia, un cartellone ogni 10 metri

3 commenti:

  1. l'ambasciata libica ha chiesto di far cambiare nome alla strada perchè lesiva dell'immagine della loro nazione.

    RispondiElimina
  2. magari il nuovo presidente di municipio proverà a sistemare lo scempio, ma i cartellonari non si danno pervinti, sanno che massimo entro 5 anni un nuovo presidente PDL istituirà la solita politica del "fate come ca22o vi pare"

    RispondiElimina
  3. I cartellonari fanno come gli pare a prescindere da chi governa. Da settembre proveremo a ricacciarli indietro

    RispondiElimina