lunedì 28 ottobre 2013

Dopo lo sbianchettamento sparisce definitivamente il megaimpianto sul viadotto della Magliana

15 febbraio 2012
8 luglio 2013
Rimane la lurida miriade di 4x3 e cartelletti vari....

3 commenti:

  1. Si tratta di un megaimpanto di mt. 18 x 3 senza targhetta identificativa che ho segnalato a nome di VAS con un messaggio di posta elettronica trasmesso il 22 febbraio 2011 e che ha visto quindi la sua fine dopo quasi 2 anni e mezzo: meglio tardi che mai.

    RispondiElimina
  2. definitivamente? quei pali ancora piantati non promettono nulla di buono..

    RispondiElimina
  3. resistenza civile alla mafia dei cartelloni29 ottobre 2013 13:35

    Come più volte documentato dai due blog esistono IN TUTTA LA CITTA' decine di impianti VIETATISSIMI 8X3. La certezza dell'impunità ha permesso a questi banditi di CALPESTARE ogni norma e regolamento in questi anni. E adesso molti degli autori di questi sfregi PIAGNUCOLANO per paura di essere spazzati via dai bandi europei. Dopo 4 anni di guerra alla malavita NON SI FANNO PRIGIONIERI.

    RispondiElimina