lunedì 18 novembre 2013

Cartoline dai dintorni della stazione Trastevere

4 commenti:

  1. Avvistato nuovo cartellone bifacciale 4x3 in C.ne Gianicolense tra via Colli Portuensi e via Zambarelli.....
    E' già il secondo nuovo cartellone in una settimana.
    Evidentemente i NEMICI cartellonari stanno cercando di sfruttare questi ultimi mesi di magna magna prima della riforma che Roma aspetta da vent'anni.
    ASSESORE LEONORI SBRIGATIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Anche in Viale Aventino quasi Piazza Albania spuntato nuovo cartellone nero con logo (abusivo) del Comune di Roma. Assessore Leonori, si sbrighi!!!

    RispondiElimina
  3. intervenga l' esercito per abbattere questo schifo,
    chi lo crea, chi lo permette ... questa nn e' piu' pubblicita' , anche gli inserzionisti debbono sapere di cosa sono complici.

    RispondiElimina
  4. Bastava che Marino e la Leonori bloccassero la delibera del 2009 "A Roma c'è posto per tutti" che consente a chiunque di autodenunciarsi e iscriversi alla NBD....bastava fare questo e si bloccavano migliaia di nuovi cartelloni che, illegalmente legalizzati da questa delibera, sono spuntati dall'insediamento della Giunta Marino ad oggi.....ma nè Marino nè la Leonori hanno voluto bloccare le ditte cartellonare dal proseguire a tappare ogni buco residuo nel muro di cartelloni romani.....così per ogni cartellone che il Comune rimuove a spese dei contribuenti, lo stesso Comune concede alle "povere" ditte "danneggiate" da queste rimozioni di collocarne due o tre nuovi in altre parti di Roma.......bastava una delibera da 5 minuti per bloccare la NBD, ma NON si è VOLUTO farlo.......finora parole parole parole , soltanto parole.....Sempre buoni cartelloni a tutti da Manusardi

    RispondiElimina