lunedì 9 giugno 2014

Cartoline da viale Libia

1 commento:

  1. I cartellonari, naturalmente, se ne catafottono di qualunque cosa, come dimostrano le nuove installazioni di cartelloni-merda della PubbliRoma in Via del Porto Fluviale fronte 63, Via Ramazzini (Donatori del Sangue), Lungotevere di Pietra Papa (quest'ultimo apparso e poi rimosso a tempo record), Esotas a Ponte Marconi e cosi' via....
    Ma un giorno vicino arriverà in cui ai mascalzoni verranno applicate pene giuste, compresa la masnada di stramaledettissimi adesivari dai finti nomi e rassicuaranti italici

    RispondiElimina