venerdì 13 giugno 2014

I cartelloni utili alla città e ai cittadini... a Milano.






10 commenti:

  1. SEMPLICEMENTE UN ALTRO UNIVERSO, OVVERO UN POSTO CIVILE!

    BEATI LORO!!!

    RispondiElimina
  2. Ma quello TIM è identico e posizionato allo stesso modo (anzi qui non c'è neanche marciapiede ed alberi) di quello su cui sono morti quei due poveri ragazzi!

    RispondiElimina
  3. E puntuale arrivò il pelonelluovista di turno
    A parte che quello di roma era a centro carreggiata se non ricordo male, questo è a lato, e a pochi metri da un attraversamento binari, ce la voglio vedere la gente a correre, in quel tratto !
    Ma evidenziate le cose serie non le stupidaggini, a roma CE LA SOGNAMO la situazione cartellonistica milanese !
    Marco1963

    RispondiElimina
  4. incredibile, e a parte quello non si vede neanche un abusivo, una bancarella, un marciapiede terremotato....

    RispondiElimina
  5. e lo scandalo bike sharing Milano? che fine ha fatto?

    RispondiElimina
  6. sta partendo il tam tam a Roma? come è successo a Milano? fuori le società pubblicitarie italiane e a questo punto fuori le romane e dentro la multinazionalepagautiliallestero??? perché non pubblicate l'inchiesta 5stelle bike sharing Verona? cosi vi rendete conto cosa c'è dietro....le concessionarie romane hanno inviato l'anno scorso al Sindaco un'offerta per installare gratis le bici ... ma ahimè chi sache ine ha fatto..

    RispondiElimina
  7. il comune di Roma incassa milioni per canoni di pubblicità cosi era anche per Verona, Milano ecc non lasciatevi incantare da quattro bici scambiate a prezzi d'oro ... è solo fumo per favorire e creare un monopolio pubblicitario legalizzato il cui costo sarà suddiviso sempre sull'intera comunità romana...

    RispondiElimina
  8. Si sí, la situazione romana e' la migliore del mondo, assolutamente tutto perfetto, tutto in regola, tutte le principali città' del mondo ma anche le altre prendono esempio da Roma. E voi cartellonar i che avete distrutto Roma siete dei Santi che avete fatto il bene di tutti noi.

    RispondiElimina
  9. i commenti dei cartellonari, quelli che se potessero ci metterebbero un cartello in camera da letto, sono patetici
    vi state ammazzando da soli, in questi giorni (solo per dirna una) metà dei cartelli gregor, sono tristemente coperti di celeste, com'è zozzonari, non se struscia più na lira ?
    Marco1963

    RispondiElimina
  10. Milano è la più europea tra le città italiane.

    RispondiElimina