venerdì 27 febbraio 2015

Revoca ufficiale della sperimentazione in viale dell’Oceano Pacifico

Pubblichiamo questo articolo ripreso dal sito del Circolo Territoriale di Roma di VAS (Verdi Ambiente e Società) di cui è responsabile il Dott. Arch. Rodolfo Bosi:
http://www.vasroma.it/revoca-ufficiale-della-sperimentazione-in-viale-delloceano-pacifico/


Con Nota prot. n. QH 83458 del 5 dicembre 2014 il dott. Francesco Paciello ha comunicato l’intenzione dell’Amministrazione Capitolina di dare immediata attuazione alle prescrizioni del PRIP effettuando solo in via sperimentale un intervento di “riqualificazione” di viale dell’Oceano Pacifico, prescrivendo la rimozione di 35 impianticonsiderati abusivi perché in violazione dell’autorizzazione, ai sensi dell’art. 2 del Regolamento di Pubblicità”. 

Alla suddetta iniziativa ho dedicato un articolo pubblicato il 12 dicembre 2014 dal titolo «La doppia equivoca “sperimentazione“ del Comune di Roma» (http://www.vasroma.it/la-doppia-equivoca-sperimentazione-del-comune-di-roma/) con cui ho espresso le mie perplessità ed ho fra l’altro fatto presente che il richiamato art. 2 del Regolamento di Pubblicità riguarda le Definizioni ed era pertanto errato, riconoscendo però che il Dott. Francesco Paciello intendeva sicuramente riferirsi al 2° comma dell’art. 1 che nell’ultimo periodo dispone testualmente che le iniziative pubblicitarie svolte con qualunque mezzo nel territorio del Comune di Roma in difetto o in violazione della prescritta autorizzazione, ovvero comunque non contemplate nel presente Regolamento, o non autorizzate da altri Enti ai sensi dell’art. 23 comma 4 del Codice della strada, sono da considerarsi abusive a tutti gli effetti.  

Con Nota prot. QH86409 del 15 dicembre 2014 il dott. Francesco Paciello ha riconosciuto il mero errore materiale ed ha rettificato il riferimento normativo. 

Con l’articolo pubblicato il 16 dicembre 2014 dal titolo «“Sperimentazione”: la rettifica del Dott. Francesco Paciello» (http://www.vasroma.it/sperimentazione-la-rettifica-del-dott-francesco-paciello/) gliene ho dato atto e merito.

Alle critiche alla suddetta “sperimentazione” fatte in un articolo pubblicato l’11 dicembre 2014 sul sito htpp://www.romafaschifo.com l’Assessore Leonori ha voluto dare un seguito con un messaggio di posta elettronica pubblicato sempre sul medesimo sito, che ho fatto oggetto di un mio articolo pubblicato il 17 dicembre 2014 dal titolo «“Sperimentazione”: le troppo vaghe precisazioni dell’Assessore Marta Leonori» (http://www.vasroma.it/sperimentazione-le-troppo-vaghe-precisazioni-dellassessore-marta-leonori/) .

Con il successivo articolo pubblicato il 16 gennaio 2015 dal titolo «Attuazione del PRIP: l’Assessore Leonori anticipa i contenuti della deliberazione con cui la Giunta Capitolina ha dato l’incarico della redazione dei Piani di Localizzazione» (http://www.vasroma.it/attuazione-del-prip-lassessore-leonori-anticipa-i-contenuti-della-deliberazione-con-cui-la-giunta-capitolina-ha-dato-lincarico-della-redazione-dei-piani-di-localizzazione/) ho commentato l’intervista all’Assessore Leonori pubblicata sulla cronaca di Roma del quotidiano “La Repubblica” del 14 gennaio 2015, dove fa sapere fra l’altro di avere sospeso la sperimentazione prevista per viale dell’Oceano Pacifico”, notizia che ho appreso con estrema soddisfazione perché ritengo di avere contribuito in quota parte a far prendere questa decisione. 

Difatti, lo stesso giorno della pubblicazione dell’intervista, con la seguente Nota prot. QH 1954 del 14 gennaio 2015 il dott. Francesco Paciello ha comunicato ufficialmente alle ditte pubblicitarie interessate la revoca del procedimento relativo all’intervento di riqualificazione di viale dell’Oceano Pacifico.

 Immagine.disdetta sperimentazione.1Immagine.Disdetta sperimentazione.2png 

Come si può ben vedere, la revoca è giustificata con i “positivi risultati conseguiti dell’Amministrazione Comunale nella fase cautelare davanti al TAR relativa all’impugnazione delle Deliberazioni A.C. n. 49/32014 e n. 50/2014” che hanno convinto a riformulare “l’indirizzo politico … , ritenendo non più opportuno e necessario attivare una fase di sperimentazione in Via Oceano Pacifico”: la fase cautelare si è svolta con una prima udienza tenutasi il 17 dicembre 2014 e con una seconda udienza svoltasi il 9 gennaio 2015.

Dott. Arch. Rodolfo Bosi - Responsabile del Circolo Territoriale di Roma della associazione Verdi Ambiente e Società (VAS)

Nessun commento:

Posta un commento