giovedì 19 febbraio 2015

Ulteriore aggiornamento sul numero delle ditte che potrebbero partecipare alle future gare

Pubblichiamo questo articolo ripreso dal sito del Circolo Territoriale di Roma di VAS (Verdi Ambiente e Società) di cui è responsabile il Dott. Arch. Rodolfo Bosi:
http://www.vasroma.it/ulteriore-aggiornamento-sul-numero-delle-ditte-che-potrebbero-partecipare-alle-future-gare/


Ad appena 3 giorni di distanza dall’ Elenco dei contribuenti inseriti nella Nuova Banca Dati al 13 febbraio 2015 è stato fatto un nuovo aggiornamento pubblicato nel frattempo sul sito web del Comune (http://www.comune.roma.it/wps/portal/pcr?jppagecode=dip_att_ec_pro_r_af_e_d_p.wp).

La spiegazione più presumibile è che molte ditte pubblicitarie abbiano deciso di mettersi in regola con gli adempimenti 5) amministrativi per l’anno 2015 trasmettendo entro il 31 gennaio 2015 le rispettive dichiarazioni per raccomandata con ricevuta di ritorno, anziché per posta elettronica certificata come richiesto.

Questo spiega le ragioni di questo aggiornamento a così breve distanza di tempo dal precedente.
Dall’esame dell’ Elenco dei contribuenti inseriti nella Nuova Banca Dati al 16 febbraio 2015 si viene infatti a sapere che entro la data del 31 gennaio 2015 hanno adempiuto alla dichiarazione NBD 2015 le seguenti ulteriori ditte.

1) B. PUBBLICITÀ S.r.l. - codice 0006 (dichiarata cessata parzialmente ex deliberazione n. 425/2013, con 17 impianti “senza scheda”)
2) STUNT PUBBLICITY S.r.l.codice 0012
3) PUBBLISTUDIO - codice 0016
4) AL.MA. ALLESTIMENTI E MANUTENZIONE S.r.l. - codice 0020
5) D.B. S.r.l.codice 0021 (presentata da AC Projects)
6) PUBBLITALIAcodice 0026
7) OPRA DI GIROLAMO ROCCO LAZZAROcodice 0029
8) CIBRA PUBBLICITÀcodice 0030
9) AVIP - codice 0045 (dichiarata cessata parzialmente ex deliberazione n. 425/2013, con 5 impianti “senza scheda”)
10) G.R. PUBBLICITÀ 2001 DI MACCHIATI GIULIANA & C. - codice 0047 (dichiarata cessata parzialmente ex deliberazione n. 425/2013, con 39 impianti “senza scheda”)
11) ETTORE SIBILIA PUBBLICITÀ AFFISSIONI S.r.l.codice 0055 (presentata da SIPEA S.r.l.)
12) PUNTOLINE S.r.l. - codice 0073
13) A.R.P.SOC.ALLESTIMENTI REALIZZIONI PUBBLICITARIE S.r.l.Codice 0075 (presentata da ATC)
14) URBE PUBBLICITA’di FRANCO E STEFANO CAPPELLI E C.codice 0082 (dichiarata cessata parzialmente ex deliberazione n. 425/2013, con 7 impianti “senza scheda”)
15) DI EMME IMMOBILIARE S.r.l.codice 0087
16) G.B.E. S.r.l.codice 0092 (dichiarata cessata parzialmente ex deliberazione n. 425/2013, con 9 impianti “senza scheda”)
17) CLEAR CHANNEL JOLLY PUBBLICITÀ S.p.A.codice 0149
18) IRKAM S.A.S. DI SALIMI NABI IRAJ e C. - codice 0152
19) NEW DELTA – codice 0483
20) COMUNICANDO LEADERcodice 0484
21) GDR PUBBLICITÀ SOCIETÀ A RESPONSABILITA’ LIMITATÀ UNIPERSONALE SEMPLIFICATAcodice 0504
22) I.G.A. IMPIANTI GESTIONE AFFISSIONI S.r.l.codice 0513 (dichiarata cessata parzialmente ex deliberazione n. 425/2013, con 5 impianti “senza scheda”)

Se non si terrà conto delle 6 ditte che risultano avere installato impianti pubblicitari “senza scheda”, si verrebbero ad aggiungere altre 16 ditte al numero di quelle che potrebbero partecipare alle future gare.

Dott. Arch. Rodolfo Bosi - Responsabile del Circolo Territoriale di Roma della associazione Verdi Ambiente e Società (VAS)

Nessun commento:

Posta un commento