venerdì 10 aprile 2015

L’Assessorato ai Trasporti ed alla Mobilità di Roma Capitale fa sapere che la gara per l’affidamento di un servizio sperimentale di Bike Sharing a pedalata assistita è andata deserta

Pubblichiamo questo articolo ripreso dal sito del Circolo Territoriale di Roma di VAS (Verdi Ambiente e Società) di cui è responsabile il Dott. Arch. Rodolfo Bosi:
http://www.vasroma.it/lassessorato-ai-trasporti-ed-alla-mobilita-di-roma-capitale-fa-sapere-che-la-gara-per-laffidamento-di-un-servizio-sperimentale-di-bike-sharing-a-pedalata-assistita-e-andata-deserta/


Su questo stesso sito il 24 novembre 2014 è stato pubblicato un articolo dal titolo «L’Agenzia per la Mobilità non vuol far sapere che il bando di gara per l’affidamento di un servizio sperimentale di Bike Sharing a pedalata assistita è andato deserto» (http://www.vasroma.it/lagenzia-per-la-mobilita-non-vuol-far-sapere-che-il-bando-di-gara-per-laffidamento-di-un-servizio-sperimentale-di-bike-sharing-a-pedalata-assistita-e-andato-deserto/#more-12996): dava notizia che a distanza di un mese e mezzo dalla data del 6 ottobre 2014 entro cui sarebbero dovute pervenire le offerte sul sito della Agenzia per la Mobilità del Comune di Roma htpp://agenziamobilita.roma.it figurava coma ancora “attivo” il bando di gara n. 4/2014, che non risultava invece fra gli “Esiti di gara”. 

Immagine.Bici elettrica
bici elettrica

A tutt’oggi sul sito della Agenzia per la Mobilità del Comune di Roma il bando n. 4/2014 figura ancora fra i bandi di gara attivi. 

Ma sul sito ufficiale del Comune di Roma è stata pubblicata nel frattempo la “SINTESI ATTIVITA’ QUARTO TRIMESTRE 2014” dell’Assessorato ai Trasporti e alla Mobilità di Roma Capitale, che riporta il seguente rapporto riguardante il Bike Sharing:

La gara per l’affidamento di un sistema di implementazione e gestione del servizio bike sharing era stata pubblicata da RSM sulla G.U.R.I il giorno 8 agosto 2014 ed è scaduta il giorno 6 ottobre La gara non ha visto partecipare nessun soggetto e, dunque, è risultata deserta. L’attivazione del servizio è dunque subordinata all’entrata in vigore del nuovo Piano regolatore degli impianti pubblicitari, di competenza dell’Assessorato alle attività produttive.”

Immagine.stazione bici elettriche

L’Assessorato ai Trasporti ed alla Mobilità di Roma Capitale fa sapere che anche il servizio di mobilità a pedalata assistita (con biciclette elettriche) confluirà nel servizio complessivo di Bike Sharing di 350 stazioni che verrà messo a bando di gara subito dopo che la Giunta Capitolina avrà approvato definitivamente i 15 Piani di Localizzazione redatti dalla S.p.A. “Aequa Roma” e consegnati lo scorso 30 marzo 2015.

Dott. Arch. Rodolfo Bosi - Responsabile del Circolo Territoriale di Roma della associazione Verdi Ambiente e Società (VAS) - circolo.vas.roma@gmail.com

Nessun commento:

Posta un commento