domenica 3 maggio 2015

Municipio III, “rimossi venti impianti pubblicitari abusivi”

Pubblichiamo questo articolo ripreso dal sito del Circolo Territoriale di Roma di VAS (Verdi Ambiente e Società) di cui è responsabile il Dott. Arch. Rodolfo Bosi:
http://www.vasroma.it/municipio-iii-rimossi-venti-impianti-pubblicitari-abusivi/


Su questo stesso sito il 21 settembre 2014 è stato pubblicato un articolo dal titolo “Il Consiglio del III Municipio approva all’unanimità la risoluzione sulla cartellonistica, riproposta da VAS e fatta propria dal Movimento 5 Stelle” (http://www.vasroma.it/il-consiglio-del-iii-municipio-approva-allunanimita-la-risoluzione-sulla-cartellonistica-riproposta-da-vas-e-fatta-propria-dal-movimento-5-stelle/).
Dall’articolo pubblicato con questo titolo il 27 aprile 2015 sul sito “RomaPost” si viene a sapere che la risoluzione sta dando i suoi primi frutti.

 Immagine.logo III Municipio

Nel mese di aprile sono stati rimossi venti impianti abusivi. 
Gli interventi sono stati effettuati a piazza Capri, piazza Conca d’Oro e su arterie “deturpate dai cartelloni selvaggi”, come via di Valle Melaina e viale Tirreno. 
A riferirlo è il minisindaco, Paolo Marchionne.

 Immagine.Paolo Emilio Marchionne.00
Paolo Marchionne

“Lavoriamo nell’ottica di intensificare i controlli e di migliorare il decoro”

Commento.I risultati ottenuti sono sicuramente soddisfacenti ma si può e si deve fare di più – spiega – Il Municipio lavora quotidianamente , insieme all’assessorato alle Attività produttive e al corpo della polizia locale, nell’ottica di intensificare i controlli e le rimozioni di impianti non autorizzati o non correttamente posizionati.
Contiamo, sicuramente, di migliorare ancora decoro e legalità in questo settore delle Affissioni pubblicitarie – conclude – anche perché il Prip (Piano regolatore degli impianti pubblicitari, ndr) prevede, tra l’altro, che vengano dimezzate le autorizzazioni oltre che ridurre la dimensione media degli impianti ed inibire totalmente le affissioni nei tratti stradali circostanti le aree naturali protette”.

Dott. Arch. Rodolfo Bosi - Responsabile del Circolo Territoriale di Roma della associazione Verdi Ambiente e Società (VAS) - circolo.vas.roma@gmail.com 

2 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. 20 cartelloni. sarà una percentuale dello 0,00001 per mille. forza un po'

    RispondiElimina