METODO STREET VIEW

Dice: cartelloni illeciti. Bella forza, e come fare a dimostrarlo? In realtà è piuttosto semplice e bisogna ringraziare Google. La multinazionale californiana è transitata con la sua Google Car nella nostra città nella primavera del 2008, giusto durante la campagna elettorale delle comunali. Con il sistema Stree View, incorporato dentro la piattaforma Google Maps, è possibile quindi visitare ad altezza d'uomo la città e isolare fotogrammi da confrontare con la situazione attuale. Inutile dire che è lampante la differenza. E' la migliore risposta a chi (assessori, amministratori, consiglieri comunali) dice che la situazione non è peggiorata. A chi dice che l'abusivismo è diminuito: grazie al ciufolo, son tutti capaci ad azzerare l'abusivismo condonando tutti gli abusi...
QUESTI QUI SOTTO SONO SOLO UN ASSAGGINO DEI MILLE "PRIMA E DOPO" CHE STIAMO PUBBLICANDO. NE TROVATE MOLTI ALTRI CLICCANDO QUI E SCORRENDO NEI POST.


L'AUDITORIUM DI RENZO PIANO


PORTA MAGGIORE


PIAZZA ASTI

IL PALAZZETTO DELLO SPORT DI PIER LUIGI NERVI


Inviateci i vostri "prima - e - dopo" al nostro indirizzo cartellopoli@gmail.com
Molti altri "prima - e - dopo", sempre aggiornati, sono nel nostro Picasa, cliccando qui a lato nello slideshow fotografico. E poi, nella nostra lista dei tag, cliccando sull'etichetta "prima e dopo".